Corone metal free: caratteristiche e funzioni

corone metal free

Le corone metal free altro non sono che protesi dentali prive di metallo. È il caso ad esempio delle corone in ceramica-zirconio, ovvero capsule dentali composte da due strati: quello interno in zirconio e quello esterno, rivestito in ceramica. La presenza di entrambi i materiali consente di realizzare protesi molto resistenti e durature ma al tempo stesso dall’alto effetto estetico. Non solo, l’impiego dello zirconio permette anche di ottenere corone dentali di alta qualità a prezzi contenuti.

Noritake dental: zirconio dentale di alta qualità

Noritake dental

Noritake dental è una delle migliori marche di zirconio dentale, un materiale molto utilizzato per la realizzazione di protesi funzionali e dall’alto effetto estetico. Lo zirconio è infatti altamente biocompatibile e quindi sicuro per la salute, ma al tempo stesso molto resistente ed in grado di durare nel tempo. Non solo, la sua traslucenza consente di ottenere anche un’elevata resa estetica, rendendo la protesi indistinguibile dai denti naturali. Lo zirconio dentale ha poi il vantaggio di essere un materiale piuttosto economico, il che permette di realizzare protesi di alta qualità ma a prezzi contenuti.

Exocad: tutti i vantaggi del software di modellazione

exocad

Exocad DentalCAD è uno dei software più utilizzati in ambito odontotecnico in quanto consente di sviluppare modelli di qualsiasi tipo di protesi dentale attraverso un uso efficiente dei dati di supporto alla modellazione. Nello specifico questo strumento nasce per il CAD dentale e permette di avere modelli di protesi dentarie scansionati attraverso file 3d con estensione .stl, i quali vengono poi inviati a fresatrici, sintetizzatori o stampanti 3d.

Zirconio Biodynamic: caratteristiche e vantaggi

Zirconio Biodynamic

Lo zirconio Biodynamic è un materiale altamente innovativo e molto utilizzato dai laboratori odontotecnici più all’avanguardia. Biodynamic ha infatti eliminato tutti i limiti estetici dello zirconio 1200 mpa creando così un materiale stratificato i cui strati variano da 1200 mpa fino a 600 mpa rendendolo così adatto a monoliti non solo su singole capsule ma anche ponti pur mantenebdo un'estetica ottimale. Lo zirconio Biodynamic è quindi un tipo di zirconio altamente tecnologico e dotato di incredibili vantaggi, fra cui la possibilità di non avere limiti in termini di colorazione.

Bite ortotico: caratteristiche e vantaggi

bite ortotico

Il bite ortotico è un dispositivo di stabilizzazione e di riposizionamento che viene applicato sull’arcata dentale inferiore. Generalmente è realizzato in resina acrilica trasparente, materiale che oltre ad offrire una buona resa estetica, è anche molto leggero e consente di effettuare modifiche e correzioni a freddo. Il suo posizionamento sull’arcata inferiore consente di evitare interferenze con la lingua che, al contrario, viene indotta ad assumere una posizione corretta sia in fase di deglutizione che a riposo.

Corona in ceramica integrale: caratteristiche e vantaggi

corona in ceramica integrale

La corona in ceramica integrale è una protesi utilizzata per la ricostruzione del dente che non fa uso di metallo. Molte corone dentali infatti sono realizzate in metallo ceramica, combinazione che consente di ottenere protesi durevoli nel tempo e dall’alto effetto estetico. Non solo, le corone in metallo ceramica prevedono anche costi di produzione inferiori ed offrono così un miglior rapporto qualità prezzo.

Pekkton dentale: cos’è e a cosa serve

Pekkton dentale

Il Pekkton dentale è un polimero, ovvero un materiale plastico utilizzato in ambito odontoiatrico per la realizzazione di protesi dentali, come corone, ponti, ecc. Il Pekkton deriva dal polimero peek, ma rispetto a quest’ultimo presenta un chetone in più e offre migliori caratteristiche meccaniche. Non solo, questo materiale comprende in realtà una serie di polimeri differenti, caratteri da diversi gradi di Pekkton da utilizzare in base alle specifiche esigenze del paziente.

Peek dentale: caratteristiche e vantaggi del materiale

Peek dentale

Il Peek è un polimero dentale semicristallino molto utilizzato per la realizzazione di protesi dentali più complesse e di grosse dimensioni, come quelle adoperate nel campo dell’implantologia. Questo materiale presenta tutte le caratteristiche e i vantaggi tipici dei polimeri dentali. È quindi altamente biocompatibile, facilmente lavorabile e resistente anche alle temperature più elevate.

Ivoclar: qualità e affidabilità per le tue protesi dentali

Ivoclar

Ivoclar è una delle migliori marche quando si parla di materiali come lo zirconio e il disilicato di litio. L’azienda, leader nel mercato, fornisce infatti una vasta gamma di prodotti e sistemi per dentisti e odontotecnici. Fra i prodotti in particolare troviamo ceramiche, zirconio dentale e disilicato di litio, materiali di altissima qualità e dall’alto effetto estetico. Non a caso, sono utilizzati per la realizzazione di corone dentali e protesi che necessitano di un’elevata resistenza ma che siano al tempo indistinguibili dai denti naturali.

Fibra di carbonio: applicazioni nel campo dentale

fibra di carbonio dentale

La fibra di carbonio è molto utilizzata in ambito odontotecnico in quanto ricca di proprietà e vantaggi. Essendo un polimero presenta infatti tutte quelle caratteristiche e qualità tipiche di questo materiale, fra cui l’economicità, la facilità di lavorazione e l’alta resistenza. Non solo, proprio come tutti i polimeri, anche la fibra di carbonio è idrorepellente, resistente alla corrosione e stabile chimicamente.

Capsule dentali: caratteristiche e a cosa servono

capsule dentali

Le capsule dentali o corone sono protesi fisse che hanno la funzione di ricostruire denti spezzati o danneggiati. Si tratta perciò di manufatti che non sostituiscono il dente ma servono a salvare e preservare quello già esistente. In questo modo è possibile recuperarne funzionalità ed estetica, in quanto la capsula si presenta con la forma e l’aspetto di un qualsiasi dente naturale.

Fresatura zirconio: caratteristiche e vantaggi

fresatura zirconio

La fresatura dello zirconio è un sistema che consente di lavorare in maniera efficace ed ottimale lo zirconio dentale. Si tratta di uno dei materiali più utilizzati in campo odontotecnico per la realizzazione di protesi fisse di alta qualità, resistenti e durevoli nel tempo. Lo zirconio infatti presenta numerosi vantaggi, fra cui l’alta biocompatibilità, una buona resistenza meccanica e un elevato effetto estetico tale da rendere le protesi indistinguibili dai denti naturali.

Stampa 3d dentale: la prototipazione modelli

stampa 3d dentale prototipazione modelli

La stampa 3d dentale è una tecnologia molto innovativa utilizzata in ambito odontotecnico per la realizzazione di prototipi e modelli tridimensionali. In questo modo è possibile ottenere manufatti molto precisi, risparmiando notevolmente anche in termini di costi e tempi. Non solo, la stampa 3d rappresenta anche il fiore all’occhiello di un laboratorio, rendendolo altamente competitivo e in grado di soddisfare i centri odontoiatrici più esigenti e all’avanguardia.

Fibra di vetro dentale: caratteristiche e utilizzi

Fibra di vetro dentale

La fibra di vetro è un polimero dentale molto utilizzato in campo odontotecnico in quanto presenta numerosi vantaggi. Oltre ad essere facilmente lavorabile e plastica, è infatti dotata di elevata resistenza meccanica e resilienza. Come tutti i polimeri è poi anche una soluzione economica, colorabile e resistente alla corrosione.

Composito dentale: caratteristiche e vantaggi

Composito dentale

Il composito dentale è un materiale utilizzato per le ricostruzioni dentali e le otturazioni, in caso di carie o denti spezzati. Come si intende dal nome stesso, il composito è in realtà un mix di diverse sostanze che sono costituite all’80% circa da vetro, ceramica e quarzo. Il resto dei materiali è invece composto da resine sintetiche.