Materiali odontotecnici: caratteristiche e vantaggi

materiali odontotecnici

Nel settore dentale i materiali odontotecnici ricoprono un ruolo molto importante, se non fondamentale, in quanto costituiscono la base di un ottimo lavoro protesico. Prima ancora dell’utilizzo di tecnologie e macchinari all’avanguardia, è importante che un laboratorio odontotecnico si serva solo di materiali di alta qualità.

Diversamente il rischio è di realizzare protesi scadenti e che potrebbero rovinarsi dopo poco tempo. Un buon lavoro necessita perciò di materiali ottimi, tecnologie innovative e, naturalmente, un team preparato che conosca bene i materiali e sappia utilizzare i macchinari. Tutto questo è presente in Dental Class Service, un laboratorio odontotecnico che unisce la professionalità di un team strutturato e dall’esperienza decennale all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e materiali di alta qualità.

Materiali odontotecnici: tipologie e caratteristiche

Fra questi in particolare lo zirconio, il disilicato di litio, metallo laser melting e polimeri come PMMA, PEEK, fibra di vetro e fibra di carbonio. Lo zirconio è utilizzato soprattutto per la realizzazione di corone e ponti dentali, in quanto oltre ad essere un materiale altamente biocompatibile, è anche in grado di durare nel tempo e restituire un elevato effetto estetico. Questo è reso possibile dalla traslucenza, una caratteristica tipica dello zirconio e che permette di realizzare protesi dentali molti simili ai denti naturali. Dental Class Service utilizza solo zirconio delle migliori marche fra cui Noritake, Ivoclar-Wieland e Byodinamic.

Anche il disilicato di litio fornisce risultati altamente estetici e, rispetto ad altre vetroceramiche, presenta una resistenza fino a 2-3 volte maggiore. Il materiale ha inoltre il vantaggio di essere molto versatile ed in grado di durare nel tempo. Dental Class Service utilizza solo disilicato di litio della Ivoclar, una delle migliori marche attualmente sul mercato.

Omogeneo e altamente biocompatibile, anche il PMMA (o polimetilmetacrilato) viene ampiamento adoperato dal laboratorio. Il materiale, infatti, è facile da lucidare, e grazie alla sua elasticità può essere fresato perfettamente per la realizzazione di provvisori di lunga durata. Anche in questo caso Dental Class si affida solo alle migliori marche, fra cui Dentsply Sirona. Il laboratorio utilizza inoltre polimeri ad alte prestazioni, fra cui PEEK, particolarmente indicati per la realizzazione di protesi su impianti.

Fra gli altri materiali odontotecnici a disposizione, per la realizzazione di protesi dentali di qualità, Dental Class Service si serve anche di fibra di vetro e fibra di carbonio. La prima, in particolare, è uno dei materiali più utilizzati in ambito odontotecnico e ad oggi rappresenta uno dei migliori materiali da rinforzo. La sua particolare adattabilità, facilità di utilizzo e l’elevata resistenza meccanica ne hanno fatto uno strumento perfetto per ottenere lavori di grande qualità. La fibra di carbonio, invece, consente di realizzare strutture protesiche precise, senza retrazioni o espansioni, resistenti ma al tempo stesso anche molto leggere.